Cenni storici

IMG_2458

Le origini

Il borgo di S. Giuliano ha una storia antichissima: i reperti archeologici rinvenuti, infatti, mostrano che la zona era già abitata sul finire dell’età del Bronzo (X sec. a.C.).

La Parrocchia, però, è molto più giovane, avendo compiuto “solo” 90 anni nel 2012: il primo parroco don Tomaso Bosci, infatti, si insediò ufficialmente il 18 giugno 1922. Precedentemente S. Giuliano era stata Vicaria di S. Fedele, poi di S. Agata ed infine di S. Agostino.

 

In base ai dati dell’epoca, la Parrocchia era composta da 597 famiglie e 2443 abitanti e poteva contare sul patrimonio religioso e culturale accumulato negli anni dalle varie confraternite presenti sul territorio.

 

L’oratorioIMG_2494

Una delle principali opere realizzate in questi 90 anni di storia è il nuovo oratorio, sorto tra il 1966 e il 1967 laddove esisteva un’antica osteria.

La struttura, voluta dal parroco don Carlo Frontini, è stata radicalmente modificata nei primi anni Novanta, con la realizzazione del nuovo salone polifunzionale e una diversa distribuzione delle aule: il rinnovato oratorio è stato benedetto il 29 settembre 1995 dal vescovo mons. Alessandro Maggiolini.

 

 

IMG_2490Arte sacra

Negli anni Ottanta anche la chiesa parrocchiale è stata oggetto di importanti interventi, come la realizzazione del portico che consente l’apertura a monte dell’edificio: esso è sovrastato dalla vetrata progettata e disegnata dal celebre pittore Mario Radice, affezionato parrocchiano che mise generosamente a disposizione la sua arte. Del 1989, infine, è il nuovo altare, realizzato secondo le indicazioni conciliari e consacrato il 5 febbraio di quell’anno dal vescovo mons. Teresio Ferraroni.

 

 

 

La storia recente

imgres

Il nuovo millennio si è aperto con il restauro della facciata della chiesa ed è proseguito con la nuova collocazione della lapide dedicata ai caduti della Parrocchia e la sistemazione del sagrato, che fino a quel momento era utilizzato come parcheggio.

Oggi S. Giuliano conta 1.300 famiglie per un totale di circa 3.500 abitanti.

 

Parroci e Vicari di San Giuliano

Don Roberto Pandolfi

 

Piantina della Parrocchia